MONICA

TORTE E DOLCI DECORATI

giovedì 15 aprile 2010

Pardulas di ricotta dolci






Un dolce tipico del periodo pasquale, ma vale la pena gustarlo tutto l'anno!

Ingredienti per la pasta:
150 gr di farina 00
150 gr di semola rimacinata
50 gr di strutto
sale, un pizzico
acqua, quanto basta per ottenere un impasto sodo.

Ingredienti per il ripieno
1 Kg di ricotta fresca mista pecora/vacca
1 bustina di zafferano in polvere
la scorza di arancia grattugiata
1 uovo intero e due tuorli
200 gr di zucchero
100 gr di farina
1 cucchiaino raso di lievito

Preparare l'impasto

Impastare a mano o con l'impastatrice la semola rimacinata, la farina, lo strutto, il sale e l'acqua, fino ad ottenere un impasto liscio e compatto. Avvolgetelo con la pellicola e lasciatelo riposare.
Prepariamo il ripieno.
La ricotta per ripieno deve essere asciutta, io l'ho avvolta in un canovaccio in cotone e uno in spugna e premendo delicatamente il fagotto ho eliminato tutto il siero in modo tale che la ricotta sia completamente asciutta. Setacciare la ricotta con un passa verdure, unirvi l'uovo e tuorli, la scorza di arancia (io ho usato quella in polvere) lo zucchero, la farina con il lievito. Mescolare il tutto per ottenere un ripieno uniforme.
Riprendiamo l'impasto per la pasta e con la macchinetta ottenere una sfoglia sottile, io uso la penultima tacca, e con un tagliapasta con diametro 8 ricavare i dischetti. Al centro di ogni dischetto mettere una pallina di ripieno, per farle tutte uguali ho utilizzato un dosatore da 25 ml. Chiudere il dischetto sollevando i lembi della pasta e pizzicandoli in cinque punti, formate il cestino. Per ottenere solo cinque punte chiudetene prima tre e dividete in due i lembi rimasti e fate le altre due punte.
Adagiare le pardule in una placca da forno foderata e infornate con forno a 160° per trenta minuti.
Lasciate raffreddare e cospargerle di zucchero a velo.

10 commenti:

Federica 15 aprile 2010 22:44  

Sono bellissime Monica, sembrano dei simpatici funghetti ^_^ Devono essere ottime con quel ripieno profumato e poi adoro i dolci con la ricotta. Un bacio, buon week end

luxus 16 aprile 2010 00:42  

complimenti, ti sono venute benissimo: sai che al mio paese le punte in genere sono otto?
:)

Gina 16 aprile 2010 00:50  

Wow che bella ricetta,grazie per averla postata e complimenti.
Un abbraccio

speedy70 16 aprile 2010 05:21  

Quanto mi piacciono questi dolcetti! Copio subito la ricetta! Un abbraccio

monica 16 aprile 2010 13:16  

Federica,
anche a me piacciono molto i dolci con la ricotta specialmente i cannoli siciliani,ricambio il bacio e buon fine settimana!

Luxus,
grazie da noi sono cinque ma ho dovuto fare pratica,le prime pardule erano con quattro, sei sette punte!

Gina,
grazie ti mando un grande abbracio anch'io!

Speedy70,
son felice che ti piacciano, un abbraccio anche a te e grazie per la visita.

Betty 18 aprile 2010 09:37  

che belle! complimenti!

monica 18 aprile 2010 12:16  

Grazie mille Betty, buona settimana!

emamama 19 aprile 2010 08:43  

devono essere di un buonooooo...
bravissima!!
ciao Enza

Valeria 5 maggio 2010 03:36  

ma che carino questo blog!! com'è che mi era sfuggito?? e poi mi sa che siamo pure conterranee!!!! a presto!

monica 5 maggio 2010 09:19  

Emama
Enza in effetti son buonissime e confesso che trauna cottura e l'altra ho assaggiato spesso ...
ciao e grazie
Valeria
si siamo conterranee. grazie per la visita e per i complimenti che ricambio
ciao a presto

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

About This Blog

  © Template Lar Doce Lar por Emporium Digital Graphics Jenny's Grandchild and Irene's Corner

TOPO